cibo kilometro zero

Mangiare prodotti a Km zero ha molti benefici per i consumatori, i produttori e per tutta la comunità! Ecco qui 6 buoni motivi per supportare i prodotti del territorio (spendendo bene i nostri soldi):

  • I prodotti a Km zero sono molto saporiti. Quando vengono coltivati localmente, i prodotti vengono raccolti e distribuiti nel picco della crescita invece che in fase prematura per essere stoccati e spediti.
  • Mangiare cibo locale vuol dire mangiare stagionale. Significa che la frutta e la verdura sarà molto gustosa e ricchissima di proprietà nutritive.
  • Il cibo locale è più nutriente. La produzione locale impiega meno tempo ad arrivare dal raccolto alla tavola, quindi i valori nutrizionali rimarranno perlopiù intatti.
  • Acquistare prodotti del territorio significa supportare l’economia locale. I soldi spesi in zona aiutano i produttori a investire sulla produzione di qualità.
  • Il cibo del territorio aiuta l’ambiente. Favorire questa economia aiuta a mantenere le aziende e ad accrescere gli spazi verdi della tua comunità.
  • Avrai più coscienza del cibo che mangi. Hai la possibilità di parlare col produttore locale e conoscere i metodi di produzione di quello che mangi.

Essendo appassionati di cibo di qualità, noi di Made al Sud sappiamo benissimo che i migliori ingredienti provengono dal territorio a noi vicino, un territorio sano dal quale prendono vita i nostri prodotti di qualità. Quando hai la possibilità di ottenere direttamente ottimo cibo hai il privilegio di conoscere chi li produce. Abbiamo creato fantastici rapporti con i nostri produttori ai quali abbiamo fatto molte domande sulla qualità e sui metodi di produzione. I produttori diretti sono i possessori di utilissime informazioni.


Ogni produttore locale ha una propria tradizione e una storia da raccontare. Questi sono i momenti che non devi perdere. Il miele ha un sapore diverso in base ai fiori del territorio, i prodotti caseari emanano aromi che dipendono dal tipo di alimentazione del bestiame e il clima stesso cambia la durata e la ricchezza dei raccolti. E’ molto interessante notare come questi effetti creino le differenze tra paesi, città e nazioni.

I produttori locali hanno bisogno del nostro supporto e i consumatori possono supportarli acquistando i loro prodotti. Le grosse aziende del settore alimentare si fanno beffe della piccola produzione locale ma stiamo arrivando al punto in cui le persone cominciano a constatare i reali benefici della produzione a Km zero e, senza un consumo cosciente, rischiamo di perdere tutto.
C’è un mondo di lavoratori che mettono anima e cuore nel cibo che mangiamo. A questo punto è difficile immaginare la vita quotidiana senza cibo di qualità, frutto di fatica e sudore dei produttori locali che vogliamo supportare per almeno un motivo: perché non c’è nulla di più buono dei prodotti del nostro territorio.

Tu supporti i prodotti del territorio?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>