Pecorino Siciliano D.O.P.

Pecorino Siciliano D.O.P.

18,50

Formaggio di pecora a pasta semidura bianca, ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta (DOP). Ha un sapore forte e deciso, piacevolmente piccante. Prodotto stagionato per 4-6 mesi.

Pecorino Siciliano D.O.P.

Possiamo definire il Pecorino Siciliano il re della produzione casearia siciliana. Perchè? Innanzitutto è il più antico formaggio prodotto in Sicilia, già citato nell’Odissea di Omero e inserito successivamente nella Naturalis Historia in cui Plinio il Vecchio traccia un vero e proprio atlante di botanica, geografia, zoologia e prodotti alimentari noti a quel tempo.

Il pecorino siciliano DOP viene realizzato esclusivamente con latte fresco di pecora e coagulato con caglio. Si differenzia dagli altri tipi di pecorino per il latte utilizzato, proveniente da pecore allevate al pascolo libero, e per la lavorazione immutata nel corso dei secoli. Secondo la tradizione, il latte da usare è quello ottenuto dalla mungitura mattutina o serale che viene riposto insieme ad acqua e caglio in tini di legno. L’impasto ottenuto viene quindi posto all’interno dei fasceddi, canestri in giunco che gli conferiscono la tipica forma striata in superficie. Nella fase di incanestratura viene impresso il marchio DOP apponendo una matrice sul fondo del canestro contenente il numero fornito dalla Comunità Europea. La pasta ottenuta subisce un lungo procedimento di salatura e stagionatura che conferisce al pecorino siciliano la sua tipica forma cilindrica.

Il prodotto finito, dopo una stagionatura da 3 A 18 mesi, viene marchiato a fuoco con la dicitura “Pecorino Siciliano DOP”. Presenta un crosta rugosa di colore giallo e all’interno ha una pasta bianca e compatta: al taglio della forma si può notare una certa oleosità data dalla presenza dei grassi.

Il pecorino siciliano DOP ha un gusto forte e deciso, leggermente piccante e variabile in base al periodo di stagionatura. Ottimo grattugiato per condire primi piatti, viene prevalentemente consumato con pane fatto in casa e olive, utili ad esaltarne il gusto. Un grande formaggio non può che essere accompagnato da grandi vini rossi, come i vini dell’Etna.

 

 

Esaurito

Pin It on Pinterest

Share This